Incentivi alle imprese manifatturiere lombarde per l’acquisto di macchinari ed attrezzature

By 22 Febbraio 2019 Artigianato, Commercio, Industria

Finalità: l’iniziativa si pone l’obiettivo di sostenere le micro e piccole Imprese manifatturiere per la realizzazione di investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari inseriti in adeguati programmi di investimento aziendali volti a:

  • ripristinare le condizioni ottimali di produzione;
  • massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi, quali l’energia e l’acqua;
  • ottimizzare la produzione e la gestione dei rifiuti, favorendo la chiusura del ciclo dei materiali.

Soggetti beneficiari: possono accedere alle agevolazioni previste, le Imprese che, alla data di presentazione della domanda di contributo e fino alla sua erogazione, rispettino i seguenti requisiti:

  • abbiano una forza occupazionale inferiore alle 50 unità ed un fatturato annuo (o un totale di bilancio) non superiore a 10 milioni di euro;
  • siano iscritte al Registro Imprese;
  • siano attive da almeno 24 mesi;
  • abbiano una sede operativa in Lombardia;
  • svolgano una attività compresa in uno dei seguenti macrosettori:
    • Imprese Artigiane;
    • Imprese Manifatturiere;
    • Imprese Edili.

Spese ammissibili: sono ammissibili investimenti, di importo complessivo non inferiore a 15.000 euro, realizzati/da realizzarsi nel periodo intercorrente dalla data dello scorso 4 Gennaio 2019 al prossimo 18 Dicembre 2019, afferenti all’acquisto ed all’installazione (ivi compresi montaggio e trasporto) dei seguenti beni:

  1. Macchinari ed impianti di produzione nuovi ed attrezzature nuove;
  2. Macchine operatrici;
  3. Hardware, software e licenze, correlati all’utilizzo dei beni strumentali sopra precisati;
  4. Opere murarie per l’allacciamento e l’alloggiamento dei beni strumentali sopra precisati.

Agevolazione: è prevista la concessione di un contributo a fondo perduto nella misura del 40% delle spese ammissibili, con un massimale erogabile pari a 30.000 euro.

Termini: le domande di contributo dovranno essere inoltrate il prossimo 5 Marzo 2019; vige una procedura valutativa a sportello.

Concorezzo, Febbraio 2019

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti terremo aggiornato sulle ultime novità in fatto di Finanza Agevolata e sugli ultimi Bandi Pubblici

Seleziona per quale argomento vuoi ricevere aggiornamenti.